Lavorazioni a 5 assi


Le moderne macchine utensili possono avere più assi di lavorazione, fino a 5 in simultanea, soprattutto nelle lavorazioni più complesse. Quella che viene definita come lavorazione completa a 5 assi combina 3 assi lineari e 2 rotanti, spostandoli simultaneamente per interpolare complesse superfici da lavorare.